Rimuovere /wordpress/ dall’url del vostro sito WordPress

Rimuovere /wordpress/ dall’url del vostro sito WordPress

Wordpress-Design-128 Molti hosting providers includono servizi di installazione automatica dei principali CMS tra cui WordPress. In molti casi essi consentono di installare WordPress in una sottocartella del sito ma non prevedono, durante il processo di installazione, la possibilità di impostare il CMS nella root del sito web. Di conseguenza tutti gli url del sito appariranno come miosito.it/wordpress/… .

Si tratta ovviamente di url indesiderati. Esistono alcune soluzioni per modificare i permalink del sito. 

Nota Preliminare: Tutti i metodi comportano un'azione diretta sui files ftp di wordpress, di conseguenza è necessario, prima di procedere, effettuare un backup del sito.

Il metodo consigliato

Il metodo migliore in quanto più rapido è molto semplice: 

  1. Accedete al pannello di controllo di WordPress;
  2. Nella sezione "Impostazioni" poi "Generale" noterete due voci relative all'indirizzo web di WordPress;
  3. Modificate unicamente la seconda voce ("Site Address (URL)" o "Sito Web (URL)". In questo campo eliminate "/wordpress/" o il nome della cartella in cui avete installato wordpress dall'url, in modo che nel campo rimanga solo il nome di dominio del sito web (ad esempio miosito.it). Non modificate invece la prima voce;
  4. Salvate e tutti gli indirizzi web del vostro sito dovrebbero essersi modificati.

Nel caso in cui, in seguito all'operazione vi appaia un errore 505 accedendo al sito accedete via ftp al file index.php e modificate la riga 

 

require('./wp-blog-header.php');

in

require('./directory/wp-blog-header.php');

dove al posto di "directory" dovrete inserire il nome della cartella in cui avete installato WordPress.

 

Metodi alternativi

Effettuando delle ricerche online ho scoperto un secondo metodo che però non ho provato personalmente e, di conseguenza, non vi garantisco il funzionamento.

Personalmente non ritengo questo metodo affidabile ma ve lo riporto nel caso in cui qualcuno di voi lo preferisse.

Si tratta di un metodo semplice ma che richiede un tempo elevato di trasferimento e consiste nel trasferire tutti i files contenuti nella cartella contente wordpress nella root principale del sito.

Di conseguenza:

  1. Accedete tramite FTP al vostro sito;
  2. Spostate i files contenuti nella cartella contenente WordPress nella root principale del sito (cartella principale del sito, dove trovate anche il file .htaccess) ed eliminate la cartella ormai vuota dove era ospitato WordPress;
  3. Salvate e in teoria dovrebbe funzionare. Nel caso in cui questa operazione non sia andata a buon fine è sufficiente ricreare la cartella in cui era installato wordpress e ritrasferire i files.

Da sempre appassionata di informatica e marketing, realizzo e gestisco siti web aziendali e siti di e-commerce, consulente seo e social media marketing.

Facebook Twitter LinkedIn Google+ Skype 

Ti é piaciuto questo post? Condividilo!

Commenti (11)

  • Author Image
    kli Reply

    perfetto funziona il metodo uno, non è stato necessario nemmemo modificare index.php. Grande. Grazie.

    21/07/2014 at 1:31 pm
    • Author Image
      Valentina Azzi Reply

      Perfetto!
      Mi fa molto piacere che la mia guida ti sia stata utile,
      Valentina

      16/09/2014 at 4:29 pm
  • Author Image
    Giulio Reply

    ciao, ho seguito il metodo 1, e ora la pagina web mi da l’errore 404.
    che devo fare?
    grazie

    03/03/2015 at 10:55 pm
    • Author Image
      Valentina Azzi Reply

      Ciao Giulio,
      se il procedimento non ha funzionato ti consiglio innanzitutto di reinstallare il backup e successivamente di tentare con il metodo alternativo,
      saluti,
      Valentina

      02/09/2016 at 9:51 am
  • Author Image
    laura Reply

    E’ un sacco che tento metodi, senza successo, questo è l’unico che ha funzionato alla prima, grazie!!Ora provo sul secondo sito su cui devo apportare la modifica!

    25/06/2016 at 4:15 pm
    • Author Image
      Valentina Azzi Reply

      Ciao Laura,
      ottimo, mi fa piacere di esserti stata d’aiuto,
      saluti,
      Valentina

      02/09/2016 at 9:23 am
  • Author Image
    beb Reply

    Ciao valentina io ho un problema in po strano,via ftp ho cancellato tutti i file wordpress, ma il cms continua a sopravvivere. Ho pensato come e’ possibile?. Ora non vi e’ nulla nel root del dominio ma wp continua ad esistere. Sai darmi una spiegazione logica a questa cosa? :\ cioe’ che sta succedendo e perche’? Grazie anticipatamente

    29/09/2016 at 4:08 am
    • Author Image
      Valentina Azzi Reply

      Ciao,
      in effetti è una situazione anomala, dovrei dare un’occhiata all’ftp per identificarne il motivo, se sei interessato contattami via mail a azzivalentina89@gmail.com

      26/10/2016 at 12:22 pm
  • Author Image
    Simone Reply

    Ciao Valentina, volevo chiederti un aiuto. Ho un sito con hosting aruba che mi gestiva un ragazzo (ma ora e sparito e non mi risponde più) ma non so come lo realizzava e aggiornava, ora vorrei spostarmi con website x5 che da solo riesco a lavorare. Il problema e questo: se io lo esporto su internet da questo nuovo programma non mi va a fare incrocio con quello vecchio? Scusami ma non sono molto tecnico. C è un modo semplice per cancellare tutto il vecchio per poi andarlo a rimpiazzare? Grazie

    06/10/2016 at 5:11 pm
  • Author Image
    saverio Reply

    mi scusi gentilissima signora valentina , vorrei un suo consiglio per come fare ad eliminare il mio accuont di wordpress siccome non lo uso piu sia il blog che il sito , se puo darmi dei consigli le sarei grato , grazio e aspetto sue notizie .

    20/12/2016 at 9:27 pm

Commenta

La tua email non sarà pubblicata

Inserisci il codice di verifica: *